Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

tentativo di sintesi

 

Bene, provo a fare una sintesi delle origini, della mutazione del sistema economico, per le quali ci ritroviamo in questo bel bordello.
Probabilmente, se qualche economista leggerà, gli si rizzeranno i capelli in testa, nel caso ce l’abbia, ma quando si prova a sintetizzare si taglia parecchia roba.
Le origini del cambiamento risalgono a più di trenta anni fa, vengono sintetizzate nell’acronimo MSV ( Maximized shareholder value ) massimizzazione del valore degli azionisti.
Ha cambiato i paradigmi, spostando la gestione delle imprese da una visione di lungo periodo ad una visione di breve periodo, gettando le basi per la finanziarizzazione dell’economia, che non vuol dire solo la crescita del settore finanziario, ma la gestione della struttura economica, nel suo complesso utilizzando il “paradigma ” finanziario.
I manager sono coloro che hanno condotto la partita; formatisi alla scuola di Chicago, la partenza fu nel 1970 con un articolo di Milton Friedman poi ripreso da Jensen, professore alla Rochester business School , il quale scrisse insieme al rettore “Teoria dell’impresa ” sul comportamento manageriale.
L’idea era che se i manager non erano controllati dai mercati finanziari potevano allocare male le risorse, da qui l’idea di pagare i manager in azioni delle società che conducevano, creando quindi un interesse diretto dei manager a far aumentare il valore delle azioni massimizzando i profitti.
Sembra che tutto vada bene no? I mercati salgono e la borsa s’impenna!
Co sto giochino è accaduto che:
gli investimenti delle imprese dello S&P 500 ( le prime 500 imprese americane )
sono passati da quasi il 6% del Pil nel 1982 all’ 1,8% del 2014,
la redditività delle imprese (GMO) dal 4% del 1984 al 9% del 2014 e la percentuale dei flussi di cassa pagati agli azionisti dal 13% del 1984 al 38% del 2014. ( Mazzucato il valore di tutto pag. 196,198,199)
Anche il tempo medio di mantenimento degli investimenti in titoli azionari è cambiato molto : 4 anni nel 1945, 8 mesi nel 2000, poi con i sistemi ( HFT ) 22 secondi nel 2011. (Mazzucato il valore di tutto pag,190)
Il sistema,come si vede , per sopravvivere ha bisogno ( soprattutto a causa del calo degli investimenti ) di far accelerare continuamente la struttura, creando bolle sia di produzione che finanziarie, distruggendo continuamente quello precedentemente creato.
Abbiamo bisogno di capitale paziente e di far crescere gli investimenti, si può fare! occorre solo rendersi conto di dove siamo e prendere gli opportuni provvedimenti, la finanza è stata così costruita da uomini, altri possono decidere di cambiarla!