Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Deficit deficit !!!

debito

 

 

 

 

 

Siamo il malato d’Europa. I numeri purtroppo non mentono mai.  Alla crescita asfittica, demografia boccheggiante aggiungiamo il dato comparso la scorsa settimana che certifica come il debito abbia raggiunto un livello mai raggiunto  nella storia quasi bi-centenaria della del nostro paese(eccettuato per la prima guerra mondiale, che certo non può essere considerato un evento comune e ripetibile).

Molte persone, in questi periodi tristi, insistono sul fatto che la democrazia sia una cosa superata e superabile.

Per capire la veridicità di queste convinzione è utile dare una rapida occhiata a com’era il paese durante la nostra unica esperienza non democratica avvenuta tra gli anni 30.

Durante il fascismo e la politica autarchica il debito raggiunse i suoi vertici(vedi grafico), l’aspettativa di vita era incredibilmente inferiore, non avevamo le libertà politiche, sessuali, civili che abbiamo ora.

Non conoscevamo la musica moderna, non potevamo godere in pubblico di spettacoli non approvati.

Quali sono stati i momenti migliori invece? Come si nota dal grafico: quando ci siamo aperti al mondo(sia ad inizio dello scorso secolo che, orrore, all’inizio della globalizzazione post ‘ 97)

Insomma come ci vogliono i moderni sovranisti?  Più tristi, più malati, ma a giudicare da elementi fattuali non facilmente smentitili, anche più poveri e…indebitati.